Coronavirus, il conduttore torinese a Verissimo: "Un medico mi disse che era solo un'influenza"

Il racconto di Piero Chiambretti ricoverato in ospedale per oltre 15 giorni a causa del coronavirus insieme alla madre, morta poco dopo

Piero Chiambretti è tornato in tv, davanti alle telecamere di Verissimo dopo la drammatica esperienza del coronavirus e della morte della madre in ospedale. Intervistato da Silvia Toffanin, il conduttore ha raccontato cosa è successo nei mesi scorsi. Ora è guarito, ma è molto provato dall’esperienza. 

Chiambretti ha raccontato di essere stato visitato inizialmente da un medico che però lo aveva “rassicurato”, attribuendo il suo malessere non al terribile virus bensì a una semplice influenza. "Mi ero sentito male una settimana prima. Ero riuscito a far venire a casa mia un medico, che già in quel periodo non andavano più in giro e trovarne uno era caccia grossa. Questo medico, titolato a Torino, mi ausculta e mi dice: ‘Non ha niente, ha un’influenza. Prenda la tachipirina e vedrà che passa’”. Chiambretti ha raccontato di aver seguito le indicazioni del medico, curandosi con i medicinali prescritti, senza che per questi facessero effetto contro "l'influenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, Chiambretti e il racconto di quello che ha vissuto

Poco dopo però la situazione è peggiorata. Quando la madre di Chiambretti si è aggravata è stata ricoverata in ospedale, dove hanno iniziato a tracciare i suoi contatti risalendo anche al figlio, che è stato ricoverato poi insieme a lei. La madre di Chiambretti non ce l'ha fatta, purtroppo, ed è morta in ospedale pochi giorni dopo. Un racconto (qui il video) duro, difficile, che Chiambretti ha affrontato con serenità e cercando di mantenere il sorriso, ma con la voce spesso rotta dalla commozione quando si parla della madre.    

L'intervista rilasciata a Silvia Toffanin: video
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento