Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Nichelino, il padrone è positivo e ricoverato in ospedale? Il Comune si prende cura del suo animale

Stipulata la convenzione

Immagine di repertorio

Gli animali d'affezione sono difficilmente gestibili in caso di positività e di ricovero in ospedale del loro padrone.

Ed è per questo motivo che l'amministrazione comunale di Nichelino ha deciso di attivare - in collaborazione con la polizia veterinaria di Torino - un apposito servizio per la gestione degli animali di proprietari malati e ricoverati. 

In questo specifico caso, infatti, l'animale viene preso in consegna dalla polizia e successivamente portato in un canile convenzionato, dove sarà coccolato e accudito fino a quando il padrone non tornerà a casa perché guarito. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nichelino, il padrone è positivo e ricoverato in ospedale? Il Comune si prende cura del suo animale

TorinoToday è in caricamento