Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità Collegno / Via Edmondo De Amicis

“Pronti a condividere i passaggi in città?”, Collegno, Pianezza, San Gillio e Alpignano promuovono il carpooling

I quattro comuni incentivano l'uso condiviso della propria auto

Con CO&GO e la realizzazione di 22 fermate dedicate, la zona ovest di Torino dà il via al carpooling, ovvero l'uso condiviso della propria auto. Il progetto CO&Go arriva al termine della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile. “L’iniziativa del Patto Territoriale dei Comuni del quadrante Ovest di Torino, capeggiati dalla Città Metropolitana, si inserisce nel Progetto ‘Co&Go: Covoiturage e Governance’ con l'obiettivo di favorire la pratica della condivisione della propria auto, integrandola con le altre forme di mobilità”, spiega Umberto D'Ottavio Presidente di Zona Ovest Srl. 

Con la realizzazione di 22 fermate dedicate, i Comuni di Collegno, Pianezza, San Gillio e Alpignano, promuovono l'uso condiviso della propria auto. Il carpooling diventa quindi una soluzione alternativa ed ecologica per spostarsi in macchina con più persone e compiere insieme lo stesso tragitto, ad esempio per recarsi al lavoro, accompagnare i figli a scuola, raggiungere luoghi di svago ed eventi, mettendosi d’accordo con colleghi e amici oppure utilizzando l’app dedicata “Jojob Real Time Carpooling” dove viene spiegato come funziona il sistema che permette di pianificare i viaggi, condividere i tragitti e i costi e fare del bene all’ambiente e alle proprie tasche. Lunedì 27 settembre a Collegno sono state inaugurate le prime fermate di carpooling previste dal progetto Co&Go. 

Il Sindaco di Collegno Francesco Casciano: “Nella Zona Ovest avviamo la sperimentazione del carpooling, una pratica diffusa in altri paesi europei, che può integrare con efficacia, l’ampia gamma di offerte per una mobilità intelligente e amica dell’ambiente. Interessante la partenza che coinvolge le aree a domanda debole come alternativa al Trasporto Pubblico Locale e le aree industriali e il mondo dei lavoratori. Adesione immediata di grandi aziende come Prima Industrie spa e Pattern spa, due multinazionali quotate in borsa che puntano sul welfare aziendale e al green marketing come scelta di responsabilità delle imprese”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Pronti a condividere i passaggi in città?”, Collegno, Pianezza, San Gillio e Alpignano promuovono il carpooling

TorinoToday è in caricamento