Slitta la riapertura della provinciale 173 del Colle dell’Assietta: occorre rimuovere la neve in alta quota

Riapre invece la provinciale 172 del Colle delle Finestre

I mezzi e gli uomini della Città Metropolitana di Torino in quota

Le sfavorevoli condizioni climatiche hanno costretto la Direzione Viabilità 2 della Città Metropolitana di Torino a prorogare la sospensione invernale della circolazione lungo la Strada Provinciale 173 dell’Assietta nel tratto di competenza della Città Metropolitana compreso tra il km 6+900 (Colle Basset) e il km 34+000 (Pian dell’Alpe). Dal Km 0 al km. 6+900 (confine comunale), invece, la regolamentazione è di pertinenza del Comune di Sestriere.

È invece confermato che da sabato 15 giugno sarà interamente transitabile la Strada Provinciale 172 del Colle delle Finestre, interessata da lavori per ovviare a due frane e ripristinare un attraversamento nel tratto tra Pian dell’Alpe e Pra Catinat.

Situazione del tratto di alta quota della SP 173 

La riapertura del tratto di alta quota della SP 173 era prevista per sabato 15 giugno, ma è slittata a venerdì 28 giugno, poiché le sfavorevoli condizioni meteorologiche dello scorso inverno, accompagnate dalle basse temperature che ancora si registrano oltre i 2.000 metri di quota, hanno creato una situazione in cui la carreggiata stradale sterrata della 173 presenta ampi tratti coperti da ammassi nevosi o ghiacciati. Lo spessore del manto raggiunge tuttora in alcuni punti il metro e mezzo. In alcuni versanti sovrastanti la carreggiata sono presenti masse nevose che non consentono il transito veicolare in sicurezza.

Il personale del Circolo di Perosa Argentina e del Centro Mezzi Meccanici della Città Metropolitana di Torino prosegue senza sosta le operazioni di sgombero della neve e ripristino della carreggiata, ostacolate però dal clima freddo, dalla pioggia e, recentemente, da alcune deboli nevicate. Il Colle dell’Assietta e il Colle Genevris sono stati raggiunti, ma si dovrà ancora lavorare nei tratti in cui è ancora presente molta neve. Nei prossimi giorni sarà possibile valutare se la data di riapertura del 28 giugno sarà mantenuta o, come si spera, anticipata almeno per alcuni tratti.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento