Lavori di messa in sicurezza: chiuso lo svincolo autostradale per tre settimane

Fino al 7 febbraio

Immagine di repertorio

Da domani mattina, lunedì 20 gennaio 2020 alle 9, e fino alle 19 di venerdì 7 febbraio 2020 alle 18, verrà chiuso al traffico in uscita lo svincolo di Chianocco e Bussoleno dell'autostrada Torino-Bardonecchia.

Una chiusura, decisa dalla Sitaf, per effettuare i lavori di ripristino della carreggiata della A32 per motivi di sicurezza a seguito dei precedenti lavori eseguiti per realizzare l'elettrodotto Italia-Francia di Terna.

I disagi saranno esclusivamente nella carreggiata in direzione della Valle e non in direzione di Torino.  

Gli automobilisti, quindi, per raggiungere Bussoleno, dovranno uscire a Borgone di Susa o andare a Susa e tornare indietro mediante la strada del Monginevro o la statale 25.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento