menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
 Marta Bassino (Foto Ansa)

Marta Bassino (Foto Ansa)

Mondiali di sci a Cortina, la piemontese Marta Bassino oro nel parallelo femminile

Oro ex aequo con l'austriaca Katharina Liensberger

Marta Bassino, atleta cuneese (di Borgo San Dalmazzo), conquista la prima medaglia per l'Italia ai Mondiali di Cortina 2021 vincendo lo slalom gigante parallelo (qui le immagini). Trionfo in rimonta nella doppia finale contro l'austriaca Katharina Liensberger, prima ex-aequo con l'italiana, mentre al terzo gradino del podio sale la francese Tessa Worley.

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’assessore allo Sport Fabrizio Ricca: “Grande Marta. La neve sarà anche fredda. Ma la tua passione la infuoca e scalda il cuore del Piemonte e dell’Italia. Orgoglio cuneese. Orgoglio piemontese. Orgoglio italiano”.

Il commento del comune di Borgo San Dalmazzo: "Da parte del Sindaco Gian Paolo Beretta, dell’Assessore allo Sport Alessandro Monaco e dell’Amministrazione comunale di Borgo San Dalmazzo vanno a Marta i più sinceri complimenti e tutta la gratitudine per aver onorato, ancora una volta, il nome della Città di Borgo San Dalmazzo".

I complimenti all'atleta nel post dell’Esercito Italiano: “Grandissima la nostra atleta 1º C.le Magg. Marta Bassino che ai Mondiali di #Cortina2021 ha conquistato la medaglia d’oro nello slalom gigante parallelo! Si tratta della prima medaglia per l’Italia ai #Mondiali di #Cortina. Complimenti Marta!!”.

Il Coni: "Gioia tricolore: con il successo nel parallelo di Cortina2021 Marta Bassino riporta dopo 24 anni l'Italia dello sci alpino femminile sul tetto del Mondo!"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento