rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Attualità Venaria Reale / Viale Roma

Peluche smarrito dal piccolo Gabriele a Venaria. La famiglia: "200 euro a chi lo riconsegnerà"

Alla fermata della stazione

Si chiama "Popale". È un orsetto polare di peluche che Gabriele, un bimbo di nove anni di Vicenza, ha smarrito ieri, domenica 24 aprile 2022, alla fermata dell'autobus della stazione di Venaria, in viale Roma, assieme al suo zaino.

Zaino dove dentro era anche presente una consolle Nintendo. Ma per Gabriele è molto più importante ritrovare quel peluche, che fa parte della sua vita da quando ha sei mesi. 

"Lo ha cercato dappertutto. Tutti si sono prodigati nel cercarlo. Dalla polizia ai carabinieri al 118. Gabriele è inconsolabile e offre i suoi risparmi per ritrovarlo. Il suo valore affettivo è altissimo. Basti pensare che praticamente non gli interessa della perdita della Nintendo".

Gabriele e la sua famiglia lanciano un appello e sono anche disposti a dare una ricompensa "di 200 euro a chi lo riconsegnerà".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peluche smarrito dal piccolo Gabriele a Venaria. La famiglia: "200 euro a chi lo riconsegnerà"

TorinoToday è in caricamento