Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

Il box installato a Chivasso ovest

Sono già stati fotografati sebbene non siano ancora entrati in funzione. Sono i box che custodiscono gli autovelox. Per il momento possono stare tranquilli gli automobilisti perché il velox non ha ancora fatto la sua comparsa all’interno della ‘scatola’. In ogni caso, come raccomanda l’automobilista che ha scattato la foto: “È consigliabile moderare la velocità, fa bene alla salute”.

 Ma dove sono stati installati? L’installazione è avvenuta negli ultimi giorni sulla A4 Torino-Milano. Uno si trova in zona Chivasso Ovest direzione Milano e l’altro nella zona di Arluno (Mi) in direzione di Torino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà la polizia stradale di Novara, responsabile della tratta, a decidere in quali momenti posizionare e attivare gli autovelox. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • Moto cade in tangenziale: centauro grave in ospedale

  • Elezioni 2020, in 23 comuni del Torinese i cittadini sceglieranno il sindaco e il consiglio comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento