Tecnico di cantiere operativo per il Nord Italia

Settore: / Personale Operaio /
Azienda: Orienta
Data annuncio: 23/09/2020
Sede di lavoro: Torino
Orienta S.p.A. - Filiale di Siena, ricerca per importante azienda operante su tutto il territorio nazionale, leader nel settore della costruzione e manutenzione di opere elettromeccaniche ed edili in cabina primaria ENEL ed in cabina secondaria ARETI, un TECNICO DI CANTIERE OPERATIVO
Il candidato ideale è in possesso dei seguenti requisiti:
- Diploma di geometra-perito industriale o laurea ad indirizzo tecnico,
- Esperienza nel ruolo di almeno 3-5 anni maturata in aziende strutturate di medie dimensioni ed operanti tramite appalti,
- Ottime capacità nella programmazione dei lavori, capacità decisionali e di risoluzione delle problematiche,
- Comprovata esperienza di coordinamento del personale italiano e straniero,
- Capacità di lavorare in team.
- Conoscenza dei principali applicativi informatici (Office con particolare riferimento a WORD e EXCEL).
- Disponibilità a viaggiare in Italia.
- Persona dinamica nel programmare , coordinare e gestire i lavori oggetto degli appalti affidati in piena autonomia.
- Gestione dei rapporti contrattuali con il Committente (collaudi, richiesta proroghe, contabilità).
- Controllo dell'applicazione delle norme di sicurezza e delle procedure aziendali, l'andamento dei lavori e la produzione degli stessi, inoltro della contabilità lavori.
Si offrono: inquadramento e retribuzione commisurati alle reali capacità con contratto a tempo determinato con prospettiva di proroga finalizzato all’inserimento in Azienda; auto aziendale e dispositivi informatici.
Sede di lavoro: Nord Italia

Candidati per questo lavoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento