Lead Developer - Torino - T23A5434

Settore: It E Media / Information Technology / Developer
Azienda: AXCENT
Data annuncio: 29/11/2018
Sede di lavoro: Torino
Axcent
è una società di servizi e soluzioni in ambito engineering ed
information technology costituita da un team di professionisti impegnati
nella ricerca costante di tecnologie innovative a supporto dei propri
clienti. Axcent basa le proprie attività in due macro aree: Information
Technology ed Ingegneria dei trasporti. Fondata
nel 2008, l'azienda è presente sul territorio nazionale con sedi a
Milano, Roma e Napoli. Attualmente le diverse aree aziendali contano un
organico di oltre 200 unità. Una visione di dettaglio è disponibile sul
nostro sito  www.axcent.it . Si ricercano, per attività da svolgere a  Milano, Roma, Torino, Maranello, Cagliari , risorse da inserire all'interno di un gruppo di lavoro con il ruolo di  Lead Developer  su
progetti complessi, con una seniority media. Per queste attività il
Lead Developer è una figura tecnica con riconosciute abilità di
coordinamento di team. Oltre
a svolgere attività di sviluppo è responsabile per la scelta delle
soluzioni architetturali, la definizione delle tempistiche di sviluppo,
il monitoraggio della qualità del codice prodotto e delle performance
delle applicazioni. La valorizzazione economica sarà in linea con le capacità, l'esperienza e la disponibilità del candidato. Skill tecnici La risorsa avrà come obiettivi e compiti principali: Conoscenza
approfondita di almeno uno dei linguaggi di sviluppo Web (es:
Javascript/Node.js, PHP, Ruby, Python,Angular.js, React.js) Conoscenza approfondita di almeno uno dei linguaggi di sviluppo Mobile (es. Cordova, PhoneGap, Ionic) Buona conoscenza delle tecnologie web front end (HTML5, jQuery, CSS3) Buona conoscenza di almeno un Database Relazionale (es: MySQL, SQL Server, Oracle, PostgreSQL) Conoscenza avanzata della programmazione ad oggetti e dei principali pattern di sviluppo (es. MVC, MVVM) Conosce metodologie di documentazione condivise (Agile) Propensione a ricercare costantemente soluzioni tecnologiche originali ed efficaci Predisposizione nell'incentivare il team al confronto costruttivo senza perdere di vista il risultato Capacità di scegliere tra diverse alternative con l'obiettivo di minimizzare i rischi di progetto Completano il profilo: Esperienza di sviluppo su stack LAMP o MEAN Competenza base nella progettazione e nello sviluppo di servizi RESTful Conoscenza di sistemi di versionamento del codice (es: Git, Mercurial, SVN, CVS) Familiarità di database noSQL (es: MongoDB, Couchbase, CouchDB)   Esperienza di studio È richiesta una Laurea o conoscenze equivalente con una comprovata esperienza nel ruolo. Soft skill Deve
essere flessibile e in grado di gestire lo stress. E' richiesta la
capacità di gestire rapporti con un gruppo di lavoro interno e un
Cliente di grandi dimensioni. Per
ciò che riguarda lo sviluppo in periodi di criticità può capitare che
il Lead metta solo mano al codice, lasciando meno spazio agli aspetti
gestionali quindi lo spirito di adattabilità e l'umiltà sono
caratteristiche fondamentali. L'iter di selezione prevede: -           -  test tecnico da 80 minuti (si può svolgere da casa) -          -  colloquio tecnico -           -  colloquio delivery Lingue E' richiesta un'ottima conoscenza della lingua inglese sia parlata che scritta. Orario di lavoro: full time Disponibilità: da novembre 2018 Inviare
Curriculum Vitae corredato della seguente dicitura: "Con la presente
manifesto il mio assenso attivo al trattamento dei miei dati personali e
particolari ai sensi del GDPR 2016/679 (General Data Protection
Regulation)". L'autorizzazione dovrà essere sottoscritta con firma
olografa dell'interessato. Qualora non ricevessimo tale autorizzazione
Axcent non potrà visionare il Curriculum.  Il
presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi
903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai
sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Candidati per questo lavoro

Partner:
Offerte lavoro simili
Guide TrovaLavoro
Torna su
TorinoToday è in caricamento