Infermiere per rsa Torino

Settore: Sanità / Personale sanitario / Infermiere
Azienda: Randstad Italia Spa
Data annuncio: 08/04/2020
Sede di lavoro: Torino


Randstad Medical è la divisione specializzata nella ricerca e selezione di professionisti in ambito sanitario e socio assistenziale. I consulenti presenti nelle nostre filiali agiscono come partner affidabili per strutture, case di cura, ospedali pubblici o privati, dimostrandosi conoscitori del settore e delle sue dinamiche. Il punto di forza di Randstad Medical è riuscire, rapidamente, ad individuare e proporre soluzioni e risorse migliori per qualsiasi tipologia di fabbisogno.

Stiamo cercando un infermiere per una rsa a Torino.

In relazione all'emergenza Coronavirus, sono previsti inserimenti con carattere di urgenza in un contesto professionale e specializzato dove i candidati si occuperanno delle prestazioni infermieristiche generali e dei controlli individualizzati rivolti ai pazienti

Nello specifico alcune attività:

- somministrazione di terapie;

- medicazioni;

- interazione con i pazienti e monitoraggio condizioni cliniche;

- compilazione delle cartelle cliniche e della documentazione;

- supervisione attività del personale assistenziale.

I candidati avranno i seguenti requisiti:

- laurea triennale in scienze infermieristiche, o titolo equipollente riconosciuto in Italia, e conseguente iscrizione all'albo FNOPI;

- aver maturato un'esperienza pregressa in strutture sanitarie (preferibile ma non indispensabile);

- disponibilità immediata.

Orario di lavoro: full time.

Si offre un contratto a tempo indeterminato con inserimento diretto in struttura.

Sede di lavoro: Torino

Candidati per questo lavoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento