Animali

Le fragilità del cane anziano, ecco come riconoscerle e gestirle al meglio

Alcuni accorgimenti possono aiutare il nostro pet ad affrontare un'anzianità più serena

Grazie ad una serie di fattori, l’aspettativa di vita degli animali negli ultimi 40 anni è raddoppiata.
Ci sono alcuni segni di fragilità che si riscontrano in età senile, riconoscerli rappresenta un primo passo, ma per migliorare la vita del proprio animale anziano occorre attuare una serie di strategie ambientali e comportamentali con la finalità di fargli vivere un invecchiamento di successo. Ecco una serie di consigli utili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le fragilità del cane anziano, ecco come riconoscerle e gestirle al meglio

TorinoToday è in caricamento