Lunedì, 22 Luglio 2024
TorinoToday Caselle Torinese

Capitan Ventosa a Caselle Torinese per risolvere il problema dei residenti di due condomini

Le auto non si aprono per colpa di un'interferenza

Capitan Ventosa è stato a Caselle Torinese per cercare di risolvere un problema di interferenze: gli abitanti di due condomìni non riuscivano ad aprire e chiudere le loro auto con il telecomando. Il “Ventosaradioteam” ha indagato e stabilito che a provocare l'intoppo era un antifurto, una misteriosa scatola nera appesa sotto la finestra di un appartamento. Nel servizio di Striscia la Notizia andato in onda martedì 8 febbraio 2022 un residente rivela che non riesce nemmeno ad aprire e chiudere il cancello di casa.  

Capitan Ventosa e i suoi tecnici si aggirano tra i palazzi e scoprono che è un antifurto a creare una interferenza che di fatto "neutralizza" i vari telecomandi della zona, rendendoli inutilizzabili. L'inviato del tg satirico di Canale 5 spiega per filo e per segno all'inquilino cosa deve fare per porre rimedio. Alla fine del servizio si vede che è bastato staccare l'alimentazione all'allarme per eliminare il disturbo e far tornare tutto alla normalità. Nel finale i residenti ringraziano (con un tifo da stadio) Capitan Ventosa che va via, ma non ricorda dove ha parteggiato la macchina…

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capitan Ventosa a Caselle Torinese per risolvere il problema dei residenti di due condomini
TorinoToday è in caricamento