Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Trasformazione di via Nizza: arrivano anche la prima ciclostazione e 4 telecamere

 

Cambia aspetto via Nizza e si trasformerà, nel corso dei prossimi mesi, grazie ad un ampio intervento di riqualificazione effettuato su più fronti. Qui, nei pressi della stazione di Torino Porta Nuova, sarà aperta la prima ciclostazione dove si potranno lasciare le bici. A illustrare i cambiamenti in programma sono state la sindaca Chiara Appendino e l’assessora Maria Lapietra.

Le modifiche riguardano soprattutto la viabilità, ma anche la sicurezza: “Sappiamo questa è una zona difficile, soprattutto la sera, dico sempre che la sicurezza richiede la riqualificazione degli spazi” afferma Chiara Appendino annunciando l’installazione di 4 telecamere che renderanno la zona più controllata. 

Lapietra ha spiegato che la maggior parte delle risorse sono state utilizzate per l’abbattimento delle barriere architettoniche, prima di intervenire sulle caratteristiche dei nuovi percorsi ciclo-pedonali (strutturati anche per ipovedenti) e di illustrare la differenza tra le due ciclabili presenti ai lati della via. 

Nei prossimi mesi la zona verrà totalmente riqualificata fino in piazza Carducci, a vari step illustrati dai tecnici della ditta che lavora al progetto.

Immagini tratte dalla diretta Facebook di Chiara Appendino

Potrebbe Interessarti

  • Un cagnolino cade nel canale e non riesce più a uscire: il video del salvataggio

  • Donna caricata a forza su un furgone in pieno centro, il momento del sequestro: video

  • La pizza è buona, ma la corrente è rubata dalla rete pubblica: denunciato il titolare

  • Chieri sotto il nubifragio, le immagini del violento Downburst: il video

Torna su
TorinoToday è in caricamento