Arrivano i tornelli sui bus GTT: come funzionano e su quali linee saranno attivi

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Debutteranno a fine mese i tornelli sui bus GTT. La sperimentazione, per il momento si tratta di un esperimento, partirà dalla linea 19 che attraversa Torino da corso Cadore fino a corso Bolzano e viceversa. 

L'annuncio ieri - giovedì 7 febbraio - da parte della sindaca Chiara Appendino tramite un video pubblicato sulla sua pagina facebook: "Non è accettabile che tanti passeggeri onesti - che ringrazio - paghino la scorrettezza di pochi. Si tratta di un'iniziativa che avevo particolarmente a cuore. I trasporti pubblici sono un servizio della comunità, pertanto è giusto che tutti contribuiscano" - ha scritto la sindaca a commento del video.

Come ha precisato l'amministratore delegato di GTT Giovanni Foti, in questa prima fase verranno valutati i risultati del progetto e in seguito verrà deciso se installare i tornelli anche su altre linee. Al momento si inizierà con la linea 19, per poi proseguire con la 6, quella che collega corso Gabetti con piazza Carlo Felice: "Se questa sperimentazione funzionerà ci attrezzeremo per andare a installare i tornelli anche sui nuovi 74 bus che arriveranno a maggio" - ha dichiarato Giovanni Foti. 

Ma come funzioneranno i tornelli? Prima di tutto sui bus con i tornelli si potrà salire solamente dalla porta posta in testa al bus e si dovrà scendere dal fondo, chi ha difficoltà di accessibilità potrà continuare a salire dal centro. Posta prima del tornello ci sarà la macchinetta obliteratrice per la tessera BIP - il tornello infatti e collegato alla tessera; il tornello si aprirà dopo che il passeggero avrà bippato. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (27)

  • meno lavoro e più truffe... chi sa quanto costano quei tornelli e quanto gli hanno pagato il brevetto a quel gran genio ahahah povera Italia ????????????????????????

  • É un' idea geniale....... non Ho parole quello che mi rode di più e che anche noi paghiamo questi geni con la g minuscola.

  • che cazz di tornello la gente ci passa tranquillamente sotto quando basterebbe un addetto della GTT sopra a far pagare il biglietto a chi non c'è la.... qui invece si va avanti a rubare i soldi per costruire cazzate

  • Ma nessuno si pone il problema, invece di entrare da davanti, passo da dietro e il biglietto non lo pago lo stesso.....Mettiamo i controllori sul pullman e assumiamo invece di fare queste cazzate

  • ha ragione Alessandro... se non si chiude sotto i tornelli.....

  • si passano in 10

  • era ora! almeno si paga un servizio che speriamo funzioni meglio con le nuove regole. Basta con i furbetti che lo fanno deridendo chi invece vive sull'onestà

  • tutti esperti tutti Wikipedia ma nessuno al momento dei fatti parla bravi questi sono i torinesi " lanciano la pietra e nascondono la mano " brava alla sindaca

  • I tornelli sono da mettere a terra, per dare accesso ad un corridoio di salita, altrimenti si creano dei colli di bottiglia... e... Il Sindaco pensi a fare il suo mestiere anziché fare gli show sui Social

  • @Davide nessuno si lamenta se le cose fatte sono UTILI, sembra che i politici siano pagati solo per complicare le cose semplici, mi correggo, NON SEMBRA

  • Soldi spesi non male ma malissimo, (tanto pagano i cittadini), che oltretutto non risolveranno il problema dei "portoghesi", rimettere invece i classici bigliettai?, pagano tutti e si assume personale

  • Il “tornello” giustificherà la non presenza di controllori e quindi i furbetti avranno ancora vita facile...

  • Meno male che solo voi poveri prendete i mezzi pubblici XD

  • Sui bus stipati all'inverosimile schiacceranno i passeggeri?

  • ma nn è un tornello !

  • Ragazzi ormai con la tecnologia che esiste basta mettere dei sensori alle porte che contano quanti passeggeri entrano se non corrispondono alle timbrature si blocca il mezzo non ci vuole molto

  • Ma avete sempre da lamentarvi su ogni cosa che si faccia.

  • voglio proprio vedere nelle ore di punta nei bus più trafficati....uno per volta, tutti a salire dalla porta anteriore del mezzo....col tornello che si apre uno alla volta.....per fare da capolinea a capolinea si impiegheranno dalle 10 alle 15 ore

  • Va bene anche i tornelli, intanto scienziati pubblici; si viaggia come il tonno in scatola! Per non parlare della spocizia; ritardi, più deviazioni di alcune linee immotivata, come la linea 52, che dal 29 ottobre a d'oggi, non passa più per corso Mortara e via Livorno, e viceversa, facendo proseguire in corso principe oddone, dopo la famigerata rotonda; di piazza Baldissera; senza una valida spiegazione dai responsabili GGT se non quella motivi tecnici; intanto per tanti persone anziane che andavano nel fare spesa al Gigante, di corso Mortara, e la ipercoop di via Livorno, devono rinunciare nel potersi muovere con le buste della spesa.altro che tornelli!!

  • anche in metro ci sono i tornelli ma entrano senza biglietto con grande facilità... dovrebbero mettere un po' di controllori belli grossi, così chi fa il furbo si becca pure due sberle

  • Beh se magari finalmente tutti pagano l'uso del trasporto ci dovrebbero essere anche più soldi per manutenzione e incremento del servizio.... I soldi non crescono sugli alberi...

  • Era ora! Sarà dura educare al senso civico chi proprio non ce l'ha (come il biglietto).

  • Una mezza soluzione. Invece di mettere i tornelli io avrei messo controllori fissi. aumentando così l'occupazione e la sicurezza sugli autobus. Idee originali ma inutili, rallenteranno il traffico

  • Generalmente sulla linea 12 (che è sempre in ritardo) ci sono minimo 8 persone ad attendere, prima che tutti passino la tessera ci vuole 10 minuti senza considerare i furbi che vorranno salire da dietro con qualche rissa

  • Sicuramente un'ottima cosa per far pagare a tutti il biglietto, chi non paga entra da dietro.... Cmq.. Credo che con questi tornelli la veicola ione dei bus sarà molto più rallentata nella salita dei passeggeri, speriamo in un incremento maggiore di bus sul territorio.

  • visto che sta tanto a cuore alla sindaca .... speriamo che oltre a fare pagare il biglietto che non è manco poco faranno qualcosa anche per i mancati passaggi dei pullman per i pullman rotti durante la tratta e se andiamo avanti posso elencare tante altre cose che non vanno sui trasporti pubblici.....visto che vuole che tutti pagano

  • invece di buttare soldi per i tornelli pensate alla manutenzione bus vecchi e pericolosi di continuo incendi e pensare alla metro vi siete dimenticati la revisione e adesso fino ad aprile vi sono seri problemi pensate a questo prima dei tornelli..ps ho abbonamento annuale ed è un incubo bipolare sempre basta dimenticare una volta e si ha

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Impressionate incendio, fiamme negli ultimi quattro piani del palazzo

  • Cronaca

    Ladro acrobata munito di corda e scala: filmato mentre ruba una bici su un balcone

  • Video

    Guerriglia urbana e scontri, caos e disagi in città per oltre 3 ore: il video

  • Video

    Dopo la guerriglia, il questore: "Se fossero andati verso l'asilo avremmo dovuto combattere come a Fort Alamo"

Torna su
TorinoToday è in caricamento