Migranti: la Regione Piemonte sta pensando a un terzo centro di accoglienza

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La Regione Piemonte sta valutando la realizzazione di un terzo centro di accoglienza per migranti dopo quelli di Settimo Torinese e Castello d'Annone, in provincia di Asti.

Lo ha affermato l'assessora regionale all'immigrazione, Monica Cerutti, dopo aver visitato la struttura in provincia di Torino.

Attualmente in Piemonte ci sono 16 mila richiedenti asilo ma solo un terzo dei comuni si è detto disposto a accoglierne una parte.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Pienamente d'accordo. La volontà popolare deve essere sempre rispettata. La regione di Chiamparino e soci dovrebbe essere sommersa di risorse.