Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le violentava dopo averle minacciate con la pistola: arrestato stupratore seriale di prostitute

Trovato in strada armato

 

Ha sequestrato e violentato tre prostitute nigeriane dopo averle minacciate con una pistola o con un coltello. Arrestato dai carabinieri di Moncalieri un uomo italiano di 48 anni residente a Cuneo. L'uomo è accusato di violenza sessuale e sequestro di persona.
 
Al 48enne vengono contestati tre episodi avvenuti a Moncalieri nel periodo tra ottobre e novembre dell’anno scorso. I militari sono riusciti a risalire all'identità dell'uomo grazie alla prontezza di una delle vittime che, una volta liberata dalla minaccia dell'uomo, è riuscita ad annotare una parte della targa della sua automobile. 
 
L'aggressore è stato fermato mentre vagava di notte, a fine marzo 2020, in macchina a Trofarello. A casa sua sono stati trovati e sequestrati coltelli e una pistola scenica senza tappo rosso. Il 48enne, che aveva già precedenti penali per reati contro il patrimonio, è un disoccupato che percepisce il reddito di cittadinanza. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento