Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Spaccio al Valentino, pusher ripresi e monitorati: 5 arresti, sequestrati 3,5 kg di droga

I carabinieri hanno accertato 160 cessioni, segnalati alla Prefettura 53 clienti

 

Duro colpo allo spaccio nel Parco del Valentino. Un'articolata indagine dei carabinieri di Torino ha portato all'arresto di cinque spacciatori che vendevano droga in pieno giorno. Tra gli arrestati anche il cittadino gabonese di 30anni che la scorsa settimana è stato colto con 200 dosi di droga nascoste in un calzino.

Le indagini dei militari della Stazione Torino - Borgo San Salvario sono state effettuate nel periodo compreso tra gennaio e aprile 2019 e hanno consentito di documentare un'intensa attività di spaccio in diverse zone del parco, tra cui l’area corrispondente al campetto in erba sintetica, nella zona antistante il V° padiglione di Torino esposizioni, all'interno del giardino roccioso e vicino all’adiacente parco giochi per bambini, infine lungo il controviale alberato di corso Massimo d’Azeglio. 

La droga veniva nascosta tra la fitta vegetazione del parco, vicino ai cestini dell'immondizia, ai pali per l’illuminazione pubblica e alle condotte di aereazione. I carabinieri hanno accertato oltre 160 cessioni di dosi di droga e hanno sequestrato 3,5 kg di stupefacenti tra hashish, marijuana, cocaina e crack. 

Nel corso dei controlli sono state sequestrate 20 patenti agli acquirenti di droga e sono stati segnalati alla Prefettura 53 clienti degli spacciatori. 

A luglio e ad agosto erano stati scoperti altri depositi in Lungo Dora Savona.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento