Alloggi turistici, l'affitto è più facile se la consegna delle chiavi è veloce: il nuovo servizio

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

È stato presentato oggi in Comune a Torino "Keesy" il nuovo servizio di check-in automatizzato per l'home sharing e gli affitti brevi di alloggi turistici. In città sono ben 4.000 gli alloggi oggetto di affitto turistico di breve periodo da parte di 2.800 host. In totale ogni anno vengono registrati oltre 300.000 check-in. 

Questo servizio guarda alle esigenze di chi affitta, ma anche di chi viene ospitato perché spesso per questi è difficoltoso trovare un momento per la consegna delle chiavi. "Keesy", attraverso un applicazione per telefoninio attraverso il sito, permette di superare questo ostacolo. 

Il proprietario può lasciare le chiavi nel key point che si trova in corso Vittorio Emanuele II al numero 59 a due passi dalla stazione di Torino Porta Nuova. L'ospite grazie a un QRCode potrà recuperarle nell'apposita cassettina. Perché proprio lì? Le statistiche dicono che a Torino i turisti arrivano in treno.

Intervista a Patrizio Donnini Fondatore Keesy

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Progetto destinato a fallire...

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Cori, fumogeni e un lungo corteo di tifosi ha invaso Torino: il Lecce è in Serie A

  • Video

    Punta il revolver contro la commessa e svuota la cassa della farmacia: in manette un rapinatore

  • Video

    L'invasione delle tartarughe, è emergenza: possono diventare un pericolo per uomini e animali

  • Video

    Ennesimo bus in fiamme, decisivo l'intervento del conducente: traffico in tilt

Torna su
TorinoToday è in caricamento