Ricostruito l'esofago a una bimba di 3 anni: "Adesso imparerà a mangiare. È forte"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"È stato un anno bello e impegnativo. Soprattutto negli ultimi mesi, ma ne è valsa la pena. È una bambina unica perché è molto affettuosa, carina e simpatica. Ha un suo carattere, si fa rispettare ed è molto vivace. Adesso sta cercando di passare questo momento qua che è stato difficile per lei. Non mi aspettavo che insegnare a una bimba a mangiare a questa età fosse così difficile. Adesso un passo alla volta faremo tutto" - parola di Alberto il padre di Alice (il nome è di fantasia), la bimba che finalmente dopo la ricostruzione dell'esofago potrà cominciare a mangiare

L'uomo non è il padre naturale, ma insieme alla moglie è affidatario della piccola. Non è la prima volta che la coppia accoglie in casa propria bimbi in difficoltà. La piccola non è stata abbandonata. I genitori naturali sono all'estero perché stanno seguendo le cure mediche della loro primogenita anch'essa malata. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ccomplimenti ai medici e agli affidatari. Su immigrati e incidenti 1000 commenti che per il 90% esprimono idiozia, su una notizia del genere invece nemmeno un plauso.

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Shopville Le Gru cambia look e arriva anche la multisala: in atto una "rivoluzione"

  • Video

    Lotteria Italia, a Torino venduto il biglietto da 1 milione di euro: ecco in quale ricevitoria

  • Video

    Aggredisce un uomo in centro con un'accetta, parlano i testimoni: le interviste

  • Video

    Seggiovia in balia delle raffiche di vento, i seggiolini oscillano vorticosamente: video

Torna su
TorinoToday è in caricamento