Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Scoperto con 20 chili di marijuana in casa, era un coltivatore di droga: arrestato

Guadagnava 20mila euro l'anno

 

A casa sua i carabinieri della stazione di Mathi hanno trovato 20 chilogrammi di marijuana, bilancini di precisione e materiale per il confezionamento della droga. A finire nei guai un disoccupato 55enne di Mathi. 

L'uomo, celibe che viveva a casa con l'anziana madre, coltivava la marijuana in aree demaniali dei comuni di Balangero e Lanzo Torinese. Lì sono state trovate tre piantagioni con complessivamente 80 piante di marijuana. La sua era droga a chilometri zero.  

Ad arrestarlo sono stati i carabinieri della stazione di Mathi in collaborazione con il nucleo cinofili di Volpiano. Per l'uomo l'accusa è di detenzione e produzione di droga. Grazie alla sua produzione l'uomo guadagnava circa 20 mila euro l'anno. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento