Maria Elena Boschi a Torino per la TAV: "Governo ascolti chi vuole lavorare e non il Reddito di Cittadinanza"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Se il 10 novembre scorso piazza Castello fu inondata da una vera e propria onda arancione, lo stesso non si può dire di quel che è successo oggi. All'epoca scesero in piazza 40.000 persone; oggi secondo la questura in piazza c'erano 12.000 persone, circa un quarto di quelle che parteciparono alla prima manifestazione. 

Una piazza però che è completamente differente e che rappresenta soprattutto il mondo del lavoro. Il lungo corteo che è partito questa mattina - sabato 6 aprile - alle ore 10.00 da piazza Vittorio era composto da sindacati, associzioni di lavoratori, impreditori e mondo della politica. 

Non è passata indifferente la presenza al corteo di Maria Elena Boschi, deputata del Partito Democratico, che ha ribadito la necessità di realizzare l'opera soprattutto per creare opportunità di lavoro: "Queste sono opere che offrono opportunità di crescita e di lavoro in un momento in cui il Paese è in recessione per colpa del Governo Lega e Movimento 5 Stelle che sa solo dire di no. Noi dalla Lega ci aspettiamo un segnale, non basta scendere in piazza, devono assumere decisioni. Non si nascondano dietro l'alibi del Movimento 5 Stelle. Ascoltino la richiesta di chi vuole lavorare e non vuole in Reddito di Cittadinanza". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • @Fabrizio, meno inquinamento, bisogna fare un buco di 50 km in una montagna piena di amianto, a già, magari tu abiti in Sicilia e non te ne frega nulla

  • Riuscite a ragionare?Meno TIR sulle strade vuol dire meno inquinamento.I cinque stelle invece dicono che con meno tir sulle strade incassano meno ticket ai caselli.Siete ridicoli!

  • Ma questo elemento scartato dalla politica è ancora in giro? A cosa le serve il TAV? per andare a farsi la messa in piega a Lione? A bersi lo schampagnino in Francia? Ma per carità!

  • 20.000 da tutto il piemonte .....su 4.000.000 è appena un 5% di popolazione, e siete convinti di incutere paure, contando che tra i 20.000 ci sono anche persone arrivate da fuori porta. Se riparassero, come ha dichiarato tempo fa la Francia, la linea Lione Modane Torino. Con un solo ed unico miliardo di euro,contro i 26 della nuova linea, il lavoro ci sarebbe ugualmente per tante persone.

  • magari è venuta per assicurarsi qualche business x il padre ... questi del PD hanno una faccia ...

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Emergenza spaccio, i residenti non ne possono più e chiamano Striscia. Ma anche diversi arresti

  • Video

    Paura al semaforo: l'auto ferma al rosso prende improvvisamente fuoco

  • Cronaca

    Crollano sul marciapiede i pannelli del tetto della scuola: il video

  • Video

    Stefano Leo ripreso nell'ultimo video: c'è tutta la sua esplosiva felicità e voglia di vivere

Torna su
TorinoToday è in caricamento