TAV, l'appello a Salvini dalla piazza: "Deve decidere, è al Governo"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Sono nuovamente riuscite nell'impresa. Le sette madamine torinesi sono state in grado di riempire ancora una volta - dopo la prima manifestazione del 10 novembre scorso - piazza Castello a Torino e lo hanno fatto per ribadire che il Governo si deve sbrigare a dare una risposta sul futuro dell'opera

In piazza c'erano tutti. Cittadini sì, ma anche moltissimi esponenti politici di primo piano. Il più atteso era Riccardo Molinari, capogruppo della Lega e segretario regionale del partito in Piemonte, che ha ribadito il sostegno di Salvini all'opera. Per i leghisti se il risultato dell'analisi costi-benefici dovesse indicare uno stop all'opera allora si dovrebbe chiedere il parere dei cittadini con un referendum. 

Referendum che però non è necessario per le opposizioni. Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha ribadito che la politica deve scegliere e lo stesso ha fatto Maurizio Martina, ex segretario del PD e candidato alla prossima segreteria nazionale: "Quando si Governa non ci si può comportare come un cittadino comune. Devono avere l'onestà di dire parole chiare. Devono dire Sì alla TAV e non forse". 

"Noi chiediamo a Salvini di dire Sì a piazza Castello e Sì TAV a Palazzo Chigi" - ha dichiarato Anna Maria Bernini, capogruppo di Forza Italia al Senato. In piazza anche Sergio Chiamparino, presidente della Regione Piemonte: "A questo punto tocca al governo decidere e in fretta, senza menare ancora il can per l’aia, perché ci sono tutte le condizioni per farlo. La Lega, che ha partecipato alla manifestazione con illustri esponenti, è forza centrale di governo, si assuma la responsabilità di far decidere in fretta. Non può scendere in piazza a Torino e fare melina a Roma, la sua partecipazione alla manifestazione apparirebbe solo come un banale sotterfugio per non perdere consensi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Le 7 madame hanno rienpito una bella min@hia, a riempirla sono sTati i soliti politici che non vedono l'ora di rubare altri soldi agli italiani in cose inutili, spenderli in scuole, ospedali o aiuto ad anziani in difficoltà farebbe troppo schifo

  • ....antico progetto lisbona kiev ... realizzazione progetto: nulla solo noi italiani stiamo buttando via soldi sul progetto originale...quando con il 50 percento di quello investito in progetti si modernizza la linea esistente d'altronde il tgv francese da dove passa???? la tratta vicenza trieste non esiste... ed i paesi del est??? Forse forse non è meglio pensare al nostro paese che ha piu bisogno di piu? oltretutto andate a vedere i siti esteri il vecchio progetto lo fanno passare a nord dal belgio lussenburgo germania e piu facile territorio maggiormente in piano meno costi di costruzione e gia in realizzazione.....

  • bisogna andare avanti e non indietro le cose giuste bisogna pur farle

  • Tutta questa fretta di buttare ancora soldi...Tutti quelli che la vogliono si ricrederanno, e non capiscono un caxxo...

  • così come costantino e ricchyone ...

  • quelli che manifestano senza sapere cosa manifestano solo per farsi vedere sui giornali, mi stanno sul ca xxo

Potrebbe Interessarti

  • Sport

    Video gol e sintesi partita Juventus-Atletico Madrid 3-0: tripletta di Cristiano Ronaldo

  • Video

    L'atterraggio dell'Antonov a Caselle: è l'aereo più grande del mondo

  • Video

    Aggredite sul bus perché islamiche, i passeggeri le difendono: "L'Italia vera siamo noi"

  • Cronaca

    Bruciano di nuovo i boschi: le fiamme alimentate dal vento minacciano i centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento