La nota comica ci ha voluto mettere la faccia, un progetto a favore dei bambini

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

I numeri del progetto "Io leggo perché" sono talmente importanti da far venire i brividi: più di 2.000.000 tra bambini e ragazzi interessati dall'iniziativa; oltre 9.000 scuole coinvolte; 2.130 librerie mobilitate; ben 100.000 i libri messi a disposizione degli editori. Si tratta di un progetto, cui Luciana Littizzetto è testimonial, che si pone l'obiettivo di contribuire alla creazione e al potenziamento delle biblioteche scolastiche. A promuovere "Io leggo perché" è stata l'AIE (Associazione Italiana Editori). Centinaia le scuole e le librerie coinvolte nel torinese. Fino al 28 ottobre sarà possibile donare un libro a un istituto scolastico, sul sito le indicazioni su come fare. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Un nuovo supermercato per riqualificare il territorio: sul tetto orti urbani per i cittadini

  • Video

    Emergenza spaccio, i residenti non ne possono più e chiamano Striscia. Ma anche diversi arresti

  • Video

    Sgozzato in strada, l'assassino ripreso dalle telecamere prima e dopo il delitto: le immagini

  • Video

    Paura al semaforo: l'auto ferma al rosso prende improvvisamente fuoco

Torna su
TorinoToday è in caricamento