Un nuovo supermercato per riqualificare il territorio: sul tetto orti urbani per i cittadini

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Inaugurerà domani - giovedì 4 aprile - il nuovo punto vendita della LIDL di via Bologna. Il supermercato, che si trova all'incrocio con via Pacini, è stato edificato dove un tempo c'era un vecchio stabilimento industriale che è stato abbattuto. L'area, di oltre 4.500 metri quadrati, è stata bonificata e successivamente è stato edificato l'edificio che è la sede del 16esimo punto vendita della LIDL a Torino. 

Il punto vendita di via Bologna ha una particolarità: è il primo al mondo nel quale la catena ha deciso di installare una serie di orti urbani. Sul tetto dell'edificio infatti sono state predistoste aree da coltivare per un totale di 1.400 metri quadrati. Questi spazi saranno affidati a cittadini del quartiere che verranno selezionati in base a chi farà richiesta. Privilegiati saranno coloro che avranno maggiore necessità. A occuparsi del progetto degli orti urbani sarà la RE.TE ong. 

"Siamo orgogliosi di aver riqualificato una zona che era abbandonata" - ha dichiarato Maurizio Cellini, direttore regionale LIDL Italia. "È un primo tassello. Questa zona di Torino ha bisogno di una riqualificazione più radicale che comunque andrà avanti" - ha dichiarato Guido Montanari, vicesindaco di Torino, che poi ha aggiunto - "Sull'assee di via Bologna infatti avremo la trasformazione delle aree militari; avremo la riqualificazione dello Zooprofilattico e nuovi interventi residenziali qua vicino; e soprattutto la riqualificazione dell'intera area della ex manifattura tabatti". "L'idea degli orti sul tetto da la possibilità di vivere uno spazio che sarebbe altrimenti inutilizzato. In questo modo creeremo occasioni di aggregazione e di sostegno economico" - ha aggiunto Carlotta Salerno, presidente della Circoscrizione 6. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Grande lidl !!! Hai spaccato il qubo a tutti... avanti così ...

  • riqualificare con i supermercati e centri commerciali...vergognatevi!

  • Ma che bella e originale iniziativa. Ci mancava proprio un'altro supermercato, idea geniale! Questa giunta pseudo grillina è palesemente votata al profitto e tutte le sue "iniziative" ne sono la dimostrazione. Le periferie collassano, il degrado è ovunque, gli sfratti, i pignoramenti e le angherie che perpetua il comune verso i "cittadini" passano silenziosamente sottotraccia (fatevi un giro all'anonima estorsioni soris per capire cosa intendo). Le famiglie fanno i salti mortali per fare quadrare i conti ma non basta mai. Gabelle, tasse, tributi e imposte varie ci stanno sotterrando e noi muti e pagare. Ma il nuovo supermercato risolverà tutto, tranquilli. Che schifo di società!!

  • Mancava proprio un centro commerciale.. complimenti

  • forse in barriera occorre altro... sicurezza per i cittadini. giusto. che stupido!!... con la sicurezza il Comune non incassa nulla.. con i centri commerciali si.

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Emergenza spaccio, i residenti non ne possono più e chiamano Striscia. Ma anche diversi arresti

  • Video

    Paura al semaforo: l'auto ferma al rosso prende improvvisamente fuoco

  • Cronaca

    Crollano sul marciapiede i pannelli del tetto della scuola: il video

  • Video

    Stefano Leo ripreso nell'ultimo video: c'è tutta la sua esplosiva felicità e voglia di vivere

Torna su
TorinoToday è in caricamento