Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Animalisti in presidio contro l'Università: "Non accecate i macachi"

 

Era una quindicina in totale gli attivisti della Lav - Lega Anti Vivisezione - che questa mattina, mercoledì 12 giugno, davanti alla sede universitaria di Palazzo Nuovo hanno manifestato contro l'Università di Torino e la sperimentazione che il Dipartimento di Psicologia avvierà su sei macachi nei prossimi mesi. 

Il test, denunciano gli animalisti, sarebbe altamente invasivo infatti gli animali verranno immobilizzati e subiranno un intervento che li priverà della vista. Tutto questo per comprendere quali immagini, di quelle viste durante la loro vita, continueranno a ricordare. Gli attivisti della LAV vogliono bloccare questo esperimento e per farlo hanno lanciato una raccolta firme online che in una settimana ha raccolto 150.000 firme. 

L'alternativa alla sperimentazione su animali secondo loro sarebbe la sperimentazione su volontari umani, persone che per cause differenti hanno perso la vista e che sarebbero disponibili a sottoporsi ai test. Gli animalisti hanno chiesto l'intervento del ministro della Salute Giulia Grillo.

Inoltre gli animalisti hanno dato la possibilità a chiunque lo volesse di catapultarsi dentro una gabbia popolata da macachi attraverso un visore tridimensionale. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento