Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Ivan ha sconfitto due tumori ed è tornato a bordo della sua canoa sul Po: la storia

 

Ivan Comi ha una grossa passione che coltiva dagli anni 80': navigare il Po a bordo della sua canoa. Nel 2014 però la vita gli ha riservato una brutta sorpresa, un tumore maligno ai testicoli. Dalla diagnosi all'operazione attraverso la quale hanno asportato il male passano solamente sei giorni. Un anno dopo però la ricaduta, questa volta più violenta. Ivan che fino a quel momento non aveva mai smesso di navigare sul Po con la sua canoa è costretto a farlo perché 24 sedute di chemioterapia mettono a dura prova il suo fisico. Dalle Molinette vede gli altri in canoa e si ripromette di tornare sul Po anche lui. Così è stato. Nel settembre del 2017 Ivan torna a bordo. Ha mantenuto la parola e se gli si chiede cosa direbbe a chi sta affrontando una prova così dura, lui risponde che l'importante è non mollare e continuare sempre a fare sport. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento