Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il vento accende l'allerta incendi boschivi: vigili del fuoco impegnati su più fronti

 

È tornato l'incubo incendi boschivi. Le raffiche di vento di queste ore ci hanno subito catapultato dentro l'allerta incendi. Il bilancio è di quelli impegnativi, soprattutto per i Vigili del Fuoco che sono all'opera dal pomeriggio di ieri, domenica 13 gennaio.  

A Corio i Vigili del Fuoco sono ancora impegnati per spegnere l'incendio che è divampato ieri pomeriggio - domenica 13 gennaio. Sul luogo è arrivato da Ciampino un canader e l'operazione di spegnimento viene effettuata sia da terra, sia da aria. A pochi chilometri di distanza un altro rogo a Rocca Canavese in zona Case Verdulin. Qui un abitante del luogo, per cercare di spegnere l’incendio, è rimasto leggermente ustionato nella giornata di domenica.

Fuoco anche a Coazze in località Picchi del Pagliaio dove sono intervenuti i Vigili del Fuoco sempre nel pomeriggio di domenica 13 gennaio. Gli interventi sono stati sospesi nella notte e ripresi nella giornata di oggi, lunedì 14 gennaio. I Vigili del Fuoco hanno spento l'incendio verso le 16 del pomeriggio. 

Infine in una borgata di Rosta, zona di Pessina, i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire per fermare le fiamme che si stavano avvicinando pericolosamente alle case. L'incendio è stato domato nella notte. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento