Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ultima tazzina in piazza con i dipendenti, chiude lo stabilimento dello storico caffè

 

Come un fulmine a ciel sereno. È così che i lavoratori del Gruppo JDE hanno definito la decisione dell'azienda di chiudere lo stabilimento di Andezeno per delocalizzare in Romania la produzione.

L'azienda è leader nel settore della produzione di caffè e produce per marchi italiani storici come Splendid e Hag. I lavoratori, in presidio questa mattina davanti al Consiglio regionale del Piemonte a Torino, hanno evidenziato come questa scelta sarà un duro colpo anche per quello che viene definito "made in Italy". Quello di Andezeno è infatti l'unico stabilimento italiano dei due marchi di caffè. 

A rischiare di rimanere a casa a partire dal 1 gennaio 2019 sono 57 dipendenti. Le organizzazioni sindacali FLAI CGIL e UILA UIL hanno chiesto il sostegno della Regione Piemonte anche per sollecitare l'azienda a contribuire nella reindustrializzazione dello stabilimento. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento