Regione Piemonte, ecco i nomi di chi governerà insieme ad Alberto Cirio

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Habemus Giunta. Dopo appena sette giorni dalla proclamazione di Alberto Cirio a presidente della Regione Piemonte è stata annunciata la squadra che lo affiancherà nell'amministrazione dell'ente regionale. 

Giunta che ufficialmente verrà presentata lunedì prossimo - 17 giugno - ma questa mattina il presidente Alberto Cirio ha firmato i decreti per la nomina della Giunta: "Sono contento di essere riuscito a trovare una soluzione di ottimo equilibrio all'interno delle esigenze che avevamo: rappresentare geograficamente in modo adeguato Torino e tutte le aree del Piemonte; avere il requisito della novità che per me è importantissimo perché vogliamo che sia una Giunta di cambiamento. Molti assessori sono sindaci di piccoli Comuni, a testimonianza del rispetto che dobbiamo agli oltre 1.200 piccoli comuni piemontesi". 

Undici saranno in tutto gli assessori. Negli equilibri politici la Lega la fa da padrona con sette assessori; Forza Italia e Fratelli d'Italia ne avranno due ognuno. Il Consiglio regionale sarà presieduto da un leghista, Stefano Allasia. 

Ecco la squadra di Governo del Piemonte: 
Fabio Carosso - che sarà anche vicepresidente della Regione - avrà le deleghe all'urbanistica, programmazione territoriale, paesaggistica, sviluppo della montagna, foreste, parchi e enti locali; 
Elena Chiorino istruzione, lavoro e formazione professionale, diritto allo studio universitari; 
Marco Gabusi trasporti, infrastrutture, opere pubbliche, difesa del suolo, protezione civile, personale e organizzazione; 
Luigi Genesio Icardi sanità, Lea, edilizia sanitaria; 
Matteo Marnati ambiente, energia, innovazione, ricerca e connessi rapporti con Atenei e centri di ricerca pubblici e privati; 
Vittoria Poggio cultura, turismo e commercio; 
Marco Protopapa agricoltura, cibo, caccia e pesca; a Fabrizio Ricca internazionalizzazione, rapporti con società a partecipazione regionale, sicurezza, polizia locale, immigrazione, cooperazione decentrata internazionale, sport, opere post olimpiche, politiche giovanili; 
Roberto Rosso rapporti con il consiglio regionale, delegificazione, semplificazione dei percorsi amministrativi, affari legali e contenzioso, immigrazione e diritti civili; 
Andrea Tronzano bilancio, finanza, programmazione economica-finanziaria, patrimonio, sviluppo delle attività produttive e delle piccole e medie imprese, industria, artigianato, imprese cooperative, attività estrattive; 
Chiara Caucino (che verrà nominata dal 1° luglio) politiche della famiglia, dei bambini e della casa, sociale e pari opportunità.
 

Potrebbe Interessarti

  • L'azione da favola alla Partita del Cuore: CR7-Totti-Pirlo contro Buffon | Video

  • Automobilisti bloccati dai ciclisti che urlano: “Non arrabbiatevi, aprite gli occhi”

  • Pioggia e grandine su mezza provincia, serata di allagamenti e disagi

  • Bus prende fuoco al capolinea, paura per i passeggeri

Torna su
TorinoToday è in caricamento