Sono atleti speciali, al via i "Giochi" invernali per disabili mentali

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Cè chi farà sci e chi corsa con le ciaspole, sono gli atleti speciali che parteciperanno ai Giochi Nazionali Invernali che avranno luogo a Bardonecchia dal 15 al 19 gennaio. Speciali perché sono atleti con disabilità mentale. Questa mattina - 8 novembre 2019 - con la partenza della Torch Run, la corsa della fiaccola Special Olympics, è iniziato l'avvicinamento alla 30a edizione dei Giochi Nazionali Invernali in programma a Bardonecchia.

In totale saranno 500 atleti con disabilità intellettive che gareggeranno in 4 discipline. Oltre allo sci alpino e allo snowboard si assegneranno le medaglie nella corsa con le racchette da neve e nello sci nordico. La delegazione piemontese che prenderà parte ai prossimi Giochi Mondiali Estivi Special Olympics, in programma ad Abu Dhabi dal 14 al 21 marzo, sarà composta da 22 atleti e 10 tecnici.

Potrebbe Interessarti

  • L'azione da favola alla Partita del Cuore: CR7-Totti-Pirlo contro Buffon | Video

  • Automobilisti bloccati dai ciclisti che urlano: “Non arrabbiatevi, aprite gli occhi”

  • Pioggia e grandine su mezza provincia, serata di allagamenti e disagi

  • Bus prende fuoco al capolinea, paura per i passeggeri

Torna su
TorinoToday è in caricamento