Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Furti negli appartamenti dei ricchi: 20 colpi in due mesi, due arrestati e tre ricercati

 

I carabinieri della compagnia di Rivoli ha arrestato due ladri seriali che erano diventati il terrore degli abitanti di Giaveno e dintorni, compiendo una raffica di furti diurni e notturni nelle abitazioni della zona. Ma naturalmente non disdegnavano neanche il resto della provincia.

L'operazione è scattata all'alba di sabato 6 aprile 2019, quando i militari hanno notificato loro un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa emessa nei confronti di cinque indagati, per concorso in furto in abitazione. Tre persone sono tuttora ricercate.

A finire in carcere sono stati un albanese di 33 anni residente a Moncalieri e un romeno di 41 anni residente a Torino.

Le indagini hanno consentito di documentare la responsabilità del quintetto per almeno 20 furti in abitazione messi a segno tra i mesi di ottobre e novembre 2018 a Giaveno, Avigliana, Rivoli, Venaria Reale, Beinasco, Mappano e San Mauro Torinese. Si è accertato anche che, tramite sopralluoghi effettuati prima dei furti, puntassero alle abitazioni delle persone più abbienti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento