Un corteo funebre contro il cambiamento climatico: la protesta dei ragazzi di Friday for Future

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Hanno inscenato un corteo funebre, il cadavere dentro la cassa era il loro futuro. Sono i ragazzi torinesi del Friday for Future che oggi - martedì 4 giugno - hanno organizzato un corteo che è arrivato fino ai cancelli d'ingresso dell'Environment Park di via Livorno dove si sta tenendo il "Clean air dialogue". 

All'evento questa mattina ha partecipato anche il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro dell'ambiente Sergio Costa. Una delegazione di questi ragazzi è stata accolta e ascoltata in mattinata durante l'apertura dei lavori: "Abbiamo letto un documento di denuncia rispetto all'irresponsabilità dei politici nei confronti del nostro futuro e del futuro dell'umanità. Dalle loro azioni dipende il nostro futuro e di conseguenza devono agire nel minor tempo possibile" - hanno detto i ragazzi che poi hanno concluso - "Il messaggio che mandiamo è che non ci sarà futuro se la politica non si assume le proprie responsabilità".

Potrebbe Interessarti

  • L'azione da favola alla Partita del Cuore: CR7-Totti-Pirlo contro Buffon | Video

  • Automobilisti bloccati dai ciclisti che urlano: “Non arrabbiatevi, aprite gli occhi”

  • Pioggia e grandine su mezza provincia, serata di allagamenti e disagi

  • Bus prende fuoco al capolinea, paura per i passeggeri

Torna su
TorinoToday è in caricamento