Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Spaccio, detenzione di arma clandestina e furto: i carabinieri arrestano sei persone a Ferragosto

Bloccati anche tre ubriachi al volante

 

Sei arresti, cinque denunce e 251 persone controllate. È questo il bilancio dell'intensa attività di controllo del territorio che i carabinieri del comando provinciale di Torino hanno messo in atto nella settimana di Ferragosto. 

A finire nei guai sono stati diversi cittadini: tre sono stati arrestati per spaccio a Torino, Robassomero e Bardonecchia. I tre arresti non sono collegati tra di loro: si tratta di un 21enne nigeriano, e di due italiani di 19 e 56 anni. I tre sono stati trovati in possesso di svariati grammi di eroina e cocaina nonché di alcune centinaia di euro. Inoltre a Bardonecchia e Robassomero, i carabinieri hanno sequestrato materiale per il confezionamento delle dosi e un registro dove erano annotate in maniera minuziosa tutte le transazioni per le vendite. 

Un peruviano di 30 anni invece è stato arrestato a Torino perché trovato in possesso di un’arma con matricola abrasa calibro 7,65 e svariate munizioni; mentre due italiani rispettivamente di 40 e 38 anni sono stati sorpresi a rubare alcolici  da un supermercato in corso Belgio a Torino. 

Infine il controllo su strade statali e provinciali. In val di Susa tre cittadini sono stati denunciati in stato di libertà per guida sotto abuso di sostanze alcoliche mentre altre due per guida senza patente e guida con patente ritirata. In totale sono state controllate 251 persone, 134 veicoli, 52 motocicli e sono state effettuate 21 contravvenzioni. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento