Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Siamo della 'ndrangheta": cercano di estorcere 50mila euro a un albergatore

Tra loro l'ex socio

 

I carabinieri di Torino hanno arrestato una banda che chiedeva il pizzo al titolare di un albergo nel quartiere Cit Turin, millantando appartenenza alla ‘ndrangheta. Nella mattinata di oggi, martedì 12 novembre 2019, hanno arrestato quattro uomini a Torino, Grugliasco e Rivoli eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall'ufficio gip del tribunale di Torino su richiesta della procura. Sono accusati di estorsione in concorso con una quinta persona già arrestata in flagranza nel settembre 2019.

Uno dei cinque, che hanno tutti età comprese tra 50 e 59 anni, è l'ex socio della vittima, che aveva preteso da quest'ultima 50mila euro vantando nei suoi confronti un credito in realtà mai maturato. I quattro sono suoi scagnozzi utilizzati per rendere più credibile l'estorsione.

Il filmato, girato a settembre 2019, documenta la richiesta e poi l'incasso di 500 euro in contanti da parte della banda.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento