Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Educatrici dei nidi e delle materne contro la sindaca: tram bloccato e fieno davanti al Comune

 

Erano tante e non erano sole. Sono le educatrici dei nidi torinesi e delle scuole materne che oggi - venerdì 10 maggio - hanno protestato per l'ennesima volta contro la Giunta comunale. Con loro c'erano anche madri e padri che hanno voluto solidarizzare con chi ogni giorni permette loro di vivere con serenità la propria giornata, nella consapevolezza che loro figlio è in buone mani. 

"I nidi hanno il problema di essere sotto organico e chiudono perché non vi è abbastanza personale che sostituisca chi non c'è. Inoltre la Giunta si era proposta di assumere cento educatrici e non lo farà. Problema anche sulle materne perché non si sa che fine faranno le materne. Non c'è una graduatoria e un concorso. C'è una discrezionalità nel gestire questi servizi che non è possibile per una Giunta che dovrebbe sapere gestire una città o che almeno si proponeva di fare" - ha dichiarato Giulia Bertelli del CUB.

Le maestre hanno poi bloccato per qualche minuto il tratto di strada di fronte al Comune, quello che collega piazza Palazzo di Città con via Garibaldi, e hanno inscenato un girotondo. 

Potrebbe Interessarti

  • Donna caricata a forza su un furgone in pieno centro, il momento del sequestro: video

  • Chieri sotto il nubifragio, le immagini del violento Downburst: il video

  • La pizza è buona, ma la corrente è rubata dalla rete pubblica: denunciato il titolare

  • Carabinieri travestiti da ciclisti per scoprire l'operaio coltivatore di marijuana: arrestato mentre irrigava

Torna su
TorinoToday è in caricamento