Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestato corriere della droga: nel bagagliaio marijuana per un valore di 50mila euro

Fermato nell'ambito dei controlli contro il coronavirus

 

Con il quantitativo di droga che i carabinieri hanno trovato dentro il suo bagagliaio avrebbe potuto soddisfare l'intera piazza dello spaccio del Canavese. Fermato un corriere della droga a Rivarolo Canavese. 

L'uomo, un 38enne italiano di Castellamonte, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio. A individuarlo ieri, giovedì 12 marzo 2020, sono stati i carabinieri della compagnia di Ivrea durante i controlli messi in atto per verificare il rispetto delle direttive sulla restrizione della mobilità in ambito al contrasto al diffondersi del coronavirus.

Nel bagagliaio dell'automobile i carabinieri hanno trovato oltre cinque chilogrammi e mezzo di marijuana, per un valore complessivo al dettaglio di oltre 50.000 euro. Si tratta del secondo corriere di droga fermato e arrestato in pochi giorni. Un 28enne infatti è stato trovato a Torino in possesso di 16 chili di marijuana

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento