Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Un presepe in ogni scuola per valorizzare il Natale: la lettera ai presidi della Regione Piemonte

Secondo l'assessora regionale favorirebbe la piena integrazione

 

Una circolare a tutti i dirigenti scolastici piemontesi per chiedere loro di festeggiare il Natale in modo tradizionale. Si attrezzino dunque con presepe, albero, recite sul tema e insegnino ai piccoli i canti natalizi. È l'iniziativa dell'assessora alla Scuola della Regione Piemonte Elena Chiorino. 

"Le chiedo la disponibilità a valorizzare, all'interno del Suo Istituto, ogni iniziativa legata a questa importante festività come l'allestimento di Presepi e lo svolgimento di recite o canti legati al tema della Natività", si legge nella circolare firmata Chiorino. 

"Ritengo", aggiunge l'assessora, "siano parte fondante della nostra identità culturale e delle nostre tradizioni che la Regione Piemonte intende tutelare e mantenere vive. Allo stesso tempo, è evidente che la conoscenza delle nostre tradizioni scevra da qualsivoglia connotazione ideologica, sia un supporto alla piena integrazione per chi proviene da altre realtà". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento