Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Appendino sfida la sua maggioranza: "Non sono disposta ad andare avanti con il freno a mano tirato"

 

Chiara Appendino sfida la sua maggioranza e vincola a una serie di provvedimenti, che ha definito fondamentali per il futuro della città, il destino della maggioranza. In poche parole non vuole più compromessi al ribasso ed è pronta a far cadere la sua Giunta. 

"Non sono disposta in alcun modo ad andare avanti con il freno a mano tirato. Ricorrono ormai con una frequenza non compatibile con la responsabilità di amministrare un'intera città comportamenti che spesso vanificano i risultati raggiunti, dando sponsa a una narrazione che vorrebbero associare Torino all'idea di luogo senza opportunità a beneficio di altre che invece si propongono e vengono rappresentate come luoghi di occasione" - ha esordito Chiara Appenino, la sindaca di Torino. 

"La credibilità di una città passa anche dall'unità di intenti delle sue istituzioni e dalla capacità di prendere decisioni veloci ed efficaci. Non possiamo pensare che occasioni di riqualificazioni come il Motovelodromo già oggetto di legittima discussione possa essere osteggiato successivamente da discussioni interne" - ha continuato Appendino.

"Dalla settimana prossima entreranno in aula una serie di delibere di cui questa città ha bisogno per esprimere al massimo il suo potenziale che riguardano il futuro di questa città e il benessere dei cittadini. Provvedimenti su cui chiederò all'aula un mandato pieno. Non intendo più accettare battute di arresto o compromessi al ribasso. Ciò che chiedo è una prova di maturità. A questi atti vincolerò il mio mandato e il destino di questa amministrazione" - ha concluso Appendino. 

Potrebbe Interessarti

  • Un cagnolino cade nel canale e non riesce più a uscire: il video del salvataggio

  • Donna caricata a forza su un furgone in pieno centro, il momento del sequestro: video

  • La pizza è buona, ma la corrente è rubata dalla rete pubblica: denunciato il titolare

  • Chieri sotto il nubifragio, le immagini del violento Downburst: il video

Torna su
TorinoToday è in caricamento