Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Cavallerizza, un accordo in bilico. Appendino: "Occupanti firmino il protocollo o il tavolo salta"

Rischia di sfumare l'intesa tra Comune, Prefettura e occupanti

 

L'intesa che tutti davano per scontata - frutto del tavolo tra Comune, Prefettura e occupanti della Cavallerizza - potrebbe rischiare di sfumare all'ultimo chilometro. Causa i malumori in seguito all'ultima riunione che si è tenuta ieri - giovedì 7 novembre. 

Nella serata di ieri, dopo l'incontro con i rappresentanti degli occupanti la sindaca Appendino e il Prefetto, Claudio Palomba, hanno diramato una nota stampa con la quale hanno espresso "stupore per i contenuti delle note diffuse dai rappresentanti degli occupanti al termine dell’incontro avvenuto in Prefettura".  

Nella nota si parlava di "Giudizi (quelli espressi dagli occupanti) che non risultano essere coerenti con il percorso intrapreso fino ad oggi per mettere innanzitutto in sicurezza le strutture della Cavallerizza Reale danneggiate dal rogo di alcune settimane fa e finalizzati a porre le condizioni per avviare la riqualificazione dello storico compendio e, al tempo stesso, garantire una continuità all'esperienza artistica e culturale già avviata”.

Oggi - venerdì 8 novembre - l'ultimatum definitivo della sindaca Appendino: "Abbiamo inviato ieri l'ultimo verbale di intenti e la convocazione è per lunedì alle 17 per la firma è chiaro che senza firma il tavolo non potrà proseguire. Ho ritenuto inattese le dichiarazioni degli occupanti anche perché Il tavolo aveva funzionato bene". 

Sull'esposto presentato ieri da Roberto Rosso in Corte dei Conti la sindaca ha detto: "Ogni consigliere è legittimato a fare ciò che è opportuno. Io sono convinta dell'operato che stiamo portanto avanti perché stiamo tentanto una via del dialogo che però ha delle scadenze e il dialogo serve per poter proseguire il lavoro di valorizzazione della Cavallerizza. Spero che i delegati dell'assemblea lunedì alle 17 vengano in Prefettura per firmare". 

Questa mattina intanto la Questura ha comunicato di aver arrestato l'uomo che ha appiccato l'incendio che il 21 ottobre scorso ha devastato parte del tetto della Cavallerizza

Le immagini dell'incendio della cavallerizza e l'intervento dei Vigili del Fuoco.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento