Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Università, licenziati tutti i dipendenti del bar del Campus Einaudi

Avevano contratto a tempo indeterminato

 

Sono nove i dipendenti del bar che si trova all'interno del Campus Einaudi a Torino e tutti hanno un contratto a tempo indeterminato. Contratto che il 24 settembre - giorno in cui la concessione per gestire il bar scadrà e la IFM azienda detentrice dovrà cedere il passo alla Sodexo - verrà stracciato. 

Sì, perché al momento i lavoratori non hanno alcuna garanzia di essere reintegrati dalla Sodexo, l'azienda che ha vinto la gara per la nuova concessione e che entrerà in attività dal 25 settembre. La Sodexo infatti non ha l'obbligo di riassumere gli attuali dipendenti del bar perché l'Università di Torino che ha esternalizzato il servizio non ha ritenuto necessario inserire nella gara per la nuova concessione la tutela del posto di lavoro dei dipendenti. 

Nessuna clausola di salvaguardia dei posti di lavoro. Così la IFM una volta persa la concessione ha fatto partire le lettere di licenziamento, anche se questi dipendenti hanno tutti un contratto a tempo indeterminato. 

La Sodexo al momento non ha avviato alcuna trattativa con gli attuali dipendenti perché attende il 25 di settembre, ma i lavoratori chiariscono che vogliono una trattativa collettiva. A seguire la vertenza la S.I. COBAS. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento