Agguato mortale a Montalenghe: arrestati padre e figlio

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Due fermati per l'omicidio di Gabriele Raimondi | Sparatoria di Montalenghe | Regolamento di conti

Sono un uomo di 46 anni, Antonio De Meo, e il figlio Matteo di 25, entrambi residenti a Cossano Canavese, in provincia di Torino, le due persone arrestate dai carabinieri domenica primo ottobre  per l'omicidio di Gabriele Raimondi, 47 anni di San Giusto, avvenuto la sera di sabato 30 settembre a Montalenghe. In quell'occasione è stato anche ferito un brigadiere dell'arma che si trovava nella casa per una segnalazione precedente.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri del nucleo investigativo di Torino e della compagnia di Ivrea, i due hanno sparato tra i tre e i cinque colpi nella villetta di strada San Giorgio.

Potrebbe interessarti: http://www.torinotoday.it/cronaca/fermati-omicidio-gabriele-raimondi.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/TorinoToday

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Cori, fumogeni e un lungo corteo di tifosi ha invaso Torino: il Lecce è in Serie A

  • Video

    Punta il revolver contro la commessa e svuota la cassa della farmacia: in manette un rapinatore

  • Video

    L'invasione delle tartarughe, è emergenza: possono diventare un pericolo per uomini e animali

  • Video

    Ennesimo bus in fiamme, decisivo l'intervento del conducente: traffico in tilt

Torna su
TorinoToday è in caricamento