Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il senatore grillino avverte Salvini: "O blocchiamo la TAV o il Governo cade"

 

"Questo Governo blocchera la Torino-Lione, è certo, perché se manchiamo questo aspetto andiamo tutti a casa. E Salvini stia attendo perché il primo che stacca la spina a questo Governo ha perso"- parola di Alberto Airola, senatore del Movimento 5 Stelle e attivista NO Tav dal 2004. 

L'esponente dei 5 Stelle è stato intercettato dai giornalisti sotto il piacco della manifestazione No Tav di piazza Castello. Il senatore ha voluto salutare il leader del Movimento No Tav Alberto Perino. 

"Ci sono dei tentativi da parte di Forza Italia di tirare per la giacchetta Salvini, ma per il momento il Governo resta saldo. Dateci tempo, sono sei mesi che stiamo lavorando. I Governi precedenti hanno mangiato sul TAV. Oggi stiamo ridiscutendo l'opera e il no all'opera è secco, fisso, intoccabile. Con la Lega abbiamo un contratto che a volte Salvini vuole forzare. A Salvini della TAV non gliene frega niente" - ha concluso Alberto Airola. 

Guarda anche: Polenta e salsiccia prima del corteo, tra i manifestanti No TAV per capire le loro ragioni

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento