Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, intensificati i controlli nei parchi e nelle principali aree verdi | Video

La sindaca: "Non dobbiamo rispettare le regole per paura"

 

Predisposto un piano coordinato tra le varie forze di polizia della città per il controllo dei parchi cittadini e delle principali aree verdi di Torino. I controlli dunque non solo ci sono, ma verranno ancora ulteriormente intensificati. Questo per verificare il rispetto delle norme volute dal Governo per contrastare il contagio da coronavirus.

"È stato predisposto un piano coordinato con le altre forze di polizia per il controllo dei parchi e delle aree verdi più importanti delle nostre città. Non vi stupite se incontrerete più carabinieri, vigili o poliziotti rispetto al solito", a dirlo è Emiliano Bezzon, il comandante della Polizia Municipale di Torino. 

"In questo momento non deve esserci un vigile, un carabiniere o un poliziotto, con l'arma puntata o a visibile per ricordarci che dobbiamo rispettare le regole. Questa emergenza la supereremo nel momento in cui ciascuno di noi si sentirà responsabile di quella azione quotidiana ed è solo con uno sforzo di comunità che supereremo l'emergenza. Il primo controllo parte da noi stessi e lo dobbiamo fare per i più fragili che potrebbero essere contagiati per via delle nostre azioni irresponsabili". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento