Il PD si affida alla tecnologia: app e social per coinvolgere gli elettori

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Domenica 3 marzo in tutta Italia gli elettori del Partito Democratico saranno chiamati a esprimersi per eleggere il nuovo segretario nazionale. In Piemonte è pronto un esercito di militanti che sarà impegnato nell'organizzazione delle Primarie: 1.500 volontari, 317 seggi, alcuni anche all'interno di teatri e nel bel mezzo del carnevale di Ivrea. A Torino saranno 42 i luoghi dove gli elettori di centrosinistra potranno andare a votare. 

"A Torino abbiamo messo a disposizione una applicazione per telefoni cellulari che dà la possibilità ai cittadini di individuare il seggio più vicino dove andare a votare. Il PD deve mettere insieme tradizione e innovazione. Abbiamo bisogno di una capacità rinnovata di stare sui social network e abbiamo bisogno di comunicare messaggi innovativi a un'ampia fetta di popolazione in regione che ci sta guardando con interesse e curiosità" - ha dichiarato Paolo Furia, segretario regionale del PD.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Ciao pagliacci amici del Capitano! Oggi comincia la riscossa contro quello schif.. gialloverde

  • Hahaha... Ma ancora che ci provano? Poveretti illusi!

  • copioni. alla frutta

  • .... vi conviene provare con dei riti magici....

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Cori, fumogeni e un lungo corteo di tifosi ha invaso Torino: il Lecce è in Serie A

  • Video

    Punta il revolver contro la commessa e svuota la cassa della farmacia: in manette un rapinatore

  • Video

    L'invasione delle tartarughe, è emergenza: possono diventare un pericolo per uomini e animali

  • Video

    Ennesimo bus in fiamme, decisivo l'intervento del conducente: traffico in tilt

Torna su
TorinoToday è in caricamento