Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bel gesto della cliente del bar, paga 50 euro un caffè: "Il mio contributo per la ripartenza"

Il titolare del bar: "Mi è scesa qualche lacrima"

 

Fabrizio Ghedini, il titolare della Caffetteria Palazzo di Città, è ancora commosso mentre racconta il bel gesto che una sua cliente ha voluto fare questa mattina, lunedì 25 maggio. 

Il bar era aperto da poco quando è arrrivata una donna, cliente abituale del bar, che gli ha chiesto un caffè. Al momento di fare il conto per Fabrizio arriva la sorpresa: "Non si offenda", dice la donna allungando una banconota da 50 euro. Il barista un po' sorpreso le risponde che non si offende per nulla, ma di aspettare che le dia il resto ed è a questo punto che la donna gli dice di non volere alcun resto: "È il mio contributo per la ripartenza", dice la donna. 

"Mi sono emozionato e commosso. È scappata anche qualche lacrima. In questi mesi è stata dura mentalmente, ma un gesto del genere fa capire che noi italiani siamo persone di cuore quindi ci vogliamo bene e ci diamo una mano l'uno con l'altro", racconta Fabrizio. 

Non è la prima volta che un cliente fa un gesto del genere. In Sardegna ad esempio una donna ha dato alle titolari del bar che frequenta un euro per tutti i giorni di quarantena. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento