L'ex Torino Casagrande: "Canne, droga, eroina. Per 20 anni mi sono fatto di tutto"

La sua dipendenza con le sostanze stupefacenti è cominciata nei primi anni 80, all'epoca della sua prima esperienza al Corinthians

Walter Casagrande Junior, ex stella di Ascoli e Torino, si confessa: "Canne, droga, eroina. Per 20 anni mi sono fatto di tutto". La sua autobiografia sembra quella di un narcotrafficante. La sua dipendenza con le sostanze stupefacenti è cominciata nei primi anni 80, all'epoca del Corinthians: "A quei tempi, però, ci andavo ancora piano. Solo qualche canna e qualche preparato di cocaina". 

Poi nulla nella parentesi europea con Porto, Ascoli e Torino, per poi ricominciare una volta appesi gli scarpini al chiodo nel 1997: "Mi sentivo tremendamente vuoto e cercavo rifugio nella droga. In una sola sera ero capace di sniffare 3 grammi di cocaina e poi iniettarmi una dose di eroina, fumarmi una canna e bermi una bottiglia di tequila". 

Era un'ossessione. O meglio una malattia. "Per 20 anni ho giocato alla roulette russa, copiando quella spinta all'autodistruzione che vedevo nei miei miti del rock, da Jim Morrison a Janis Joplin e Jimi Hendrix".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo però. Casagrande ha fatto anche uso di doping, anche se "dopo un po' mi sono rifiutato di continuare. Ci obbligavano a fare dell'iniezioni intramuscolo e il risultato era sbalorditivo". Il tutto avvenne in Europa, ma Casagrande non ha fatto riferimento in quale squadra. Ora la fine del tunnel dopo 4 overdosi e il ricovero per oltre un anno in una clinica: "Mi sento rinato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento