Video gol e sintesi partita Sampdoria-Juventus 1-2: Dybala, Caprari, Ronaldo

Gli highlights

 

Sampdoria-Juventus è terminata con il risultato di 1-2: gol di Dybala al 19', Caprari al 35', Cristiano Ronaldo al 45'.

A Genova Sarri schiera il tridente tanto invocato CR7-Dybala-Higuain, strepitoso contro l'Udinese, e la Juve parte subito forte. Al 19' passa in vantaggio con un capolavoro di Dybala, che su cross da sinistra di Alex Sandro colpisce al volo col mancino e spedisce un missile in rete per lo 0-1.

La Juve domina il gioco e va vicina al raddoppio, ma al 35' arriva il gol dell'1-1: Alex Sandro regala un pallone a Ramirez che mette in mezzo, ancora Alex Sandro perfeziona il passaggio verso Caprari che da due passi batte Buffon e firma il pareggio blucerchiato, che macchia la 647esima presenza in Serie A di Buffon, che stasera raggiunge il record di Paolo Maldini.

I bianconeri non si scompongono, continuando a tenere il possesso palla ben oltre il 70%. Ma soprattutto al 45' arriva il gol dell'1-2: ancora una volta Alex Sandro crossa in mezzo, Cristiano Ronaldo salta altissimo e resta quasi sospeso in aria quel tanto che basta a impattare di testa e mandare il pallone oltre la traversa superando un incolpevole Audero. Cristiano Ronaldo segna così per la quarta partita consecutiva in campionato, dopo Sassuolo, Lazio e Udinese, e per la quinta partita di fila contando la rete in Champions contro il Bayer Leverkusen.

Nel secondo tempo la partita sale ulteriormente di ritmo. Al 56' Matuidi si divora letteralmente il gol dell'1-3 colpendo goffamente e involontariamente di spalla su un cross perfetto di Dybala diretto sulla sua testa a pochi passi da Audero. 

All'88' Ronaldo segna invece, ma il guardalinee e poi il VAR annullano per fuorigioco sul lancio millimetrico di Ramsey per il portoghese che aveva superato Audero in uscita fuori area. Poco dopo la Samp resta in dieci per la seconda ammonizione di Caprari che colpisce Demiral con una gomitata. Dopo questo il finale di partita si fa nervoso, ma il risultato non cambia più e la Juve conquista una vittoria importante grazie a due prodezze dei suoi gioielli e agli assist di Alex Sandro.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento