Video gol e sintesi partita Napoli-Juventus 1-2: Pjanic, Emre Can, Callejon

Gli highlights

 

Napoli-Juventus è terminata con il risultato di 1-2: gol di Pjanic al 28', Emre Can al 39', Callejon al 61'. 

La partita arriva alla prima svolta al 25', quando su un retropassaggio corto di Malcuit si avventa Cristiano Ronaldo che anticipa Meret il quale provoca la caduta del portoghese: per l'arbitro è fallo ed espulsione del portiere napoletano. Dal limite dell'area calcia Pjanic, che segna il primo gol della partita e della Juve su punizione in questa stagione. Il gol dello 0-2 lo segna emre Can al 39' che di testa batte ancora Ospina con una rete che sembra chiudere la partita.

Ma nella ripresa il Napoli si trasforma: dopo appena due minuti Pjanic si fa inutilmente ammonire per un fallo di mano: per lui è il secondo giallo che vale il rosso, e così si ristabilisce la parità numerica. 

Dopo un lungo assedio, il Napoli arriva al gol dell'1-2 al 61', con Callejon che sbuca dietro Chiellini e segna davanti a Szczesny. La Juve non reagisce e si fa schiacciare sempre più dal Napoli, finche all'83' Rocchi assegna un rigore al Napoli per un fallo di mano di Alex Sandro giudicato irregolare dopo la visione del VAR. Ma dagli undici metri va Insigne che colpisce il palo e fallisce il rigore. 

Il Napoli continua ad attaccare fino all'ultimo, mentre la Juve non riesce più a guadagnare metri in un finale incandescente con anche un accenno di rissa. Ma alla fine la Juve resiste e porta a casa una vittoria che la porta a +16 sul Napoli, con un bel pezzo di scudetto già in mano. Prossimo turno Juve-Udinese, poi l'Atletico Madrid in Champions e poi Genoa-Juve.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento