Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Juventus-Atletico Madrid 1-0: decisivo Dybala con una punizione-capolavoro

In tribuna anche la popstar Rihanna

 

Juventus-Atletico Madrid è terminata con il risultato di 1-0: decisivo il gol di Dybala al 47' del primo tempo.

Dopo aver ottenuto la qualificazione agli ottavi di Champions con la vittoria sulla Lokomotiv Mosca, i bianconeri ottengono con questa vittoria il primo posto matematico del Gruppo D.

Nel primo tempo la Juve gioca bene, con uno stile più "sarriano" del solito, ma fatica a trovare gli spazi giusti di fronte a un Atletico Madrid che difende praticamente a pieno organico. Ad attirare l'attenzione è invece la popstar Rihanna, presente allo Stadium come ospite della Juve: una partnership che, come la recente collaborazione tra Adidas e Palace, conferma la vocazione commerciale del club di Andrea Agnelli. Ecco il post del profilo Instagram della Juventus con Rihanna

Quando il primo tempo volge al termine, è Dybala ad illuminare la partita con un capolavoro su punizione da posizione defilatissima: la Joya punta la porta e scaglia un missile che sbatte contro la parte della traversa ed entra in porta per il gol dell'1-0.

Nel secondo tempo la partita non cambia volto, perché la Juve continua a fare gioco con triangolazioni veloci e l'Atletico continua a difendere sperando nel contropiede. E all'83' quasi riesce il pareggio ai colchoneros, ma de Ligt è semplicemente perfetto nella chiusura su Correa pronto a battere da pochi metri.

Al 94' è invece l'ex Morata a graziare la Juve mancando il contatto col pallone a porta vuota su assist di Correa. Ed è l'ultimo brivido prima del fischio finale che decreta il primato nel girone della squadra di Sarri. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento